Le extension sono veramente dannose per i capelli?

Spesso sentiamo parlare dei danni che l’uso prolungato di extension può provocare alla nostra chioma ed al cuoio capelluto, ma se da un lato è giusto informarci sul corretto uso di queste tecniche d’integrazione artificiale dei capelli, dall’altro non si deve demonizzarne l’applicazione in modo esagerato.

La patologia più importante che può svilupparsi in seguito all’abuso delle extension, è la cosiddetta alopecia da trazione, che provoca l’infiammazione cronica dei follicoli piliferi, dovuta ad un eccessivo stress meccanico applicato ai capelli. Col tempo i capelli traumatizzati cadono, ed i follicoli coinvolti possono degenerare irreversibilmente, provocando fenomeni di calvizie diffusa su tutta la superficie del cuoio capelluto.

prejkasneje

Questo stress è provocato in genere da manipolazioni traumatiche che avvengono durante l’acconciatura dei capelli: trattamenti eccessivi con spazzole, specie se provviste di setole sintetiche o appuntite, l’applicazione troppo frequente di bigodini, o perfino le trazioni eccessive applicate ai capelli ricci per lisciarli, o per acconciature a coda di cavallo che tirano troppo o per troppo tempo i capelli lungo le regioni temporali.

Qualsiasi tipo di acconciatura che traumatizzi il capello, costringendolo ad uno stiramento eccessivo, o ad una consistente trazione alla sua base, magari intrecciandolo ad oggetti come aste o bacchette di legno, o le acconciature con treccine o rasta, possono dunque provocare il fenomeno, che non è pertanto da attribuirsi alle sole extension. Queste infatti appesantiscono i capelli più di quanto il follicolo sia normalmente in grado di sopportare, ma lo fanno solo per brevi periodi: se è vero dunque che un eccessivo utilizzo di queste applicazioni estetiche, specialmente se protratto per anni senza fasi di riposo per il capello, può dare origine a questo fenomeno, è altrettanto vero che le donne non si ritrovano di certo calve ogni volta che si legano i capelli dietro la schiena, o sopra la testa con una pinzetta di plastica!

E’ fondamentale dunque che il nostro parrucchiere sia bravo e delicato durante i trattamenti per prevenire danni al cuoio capelluto, e non dobbiamo pertanto affidarci al “fai-da-te” o a mani inesperte. Altrettanto importante è cercare anche di non utilizzare extension troppo “pesanti” come quelle di plastica o arricchite con altri elementi scenografici, o se è possibile, farlo per periodi quanto più brevi possibile.

Category: Extension capelli

Tags: , , ,

- July 30, 2013