Un problema comune: la caduta dei capelli

Di fronte alla caduta dei capelli le persone tendono a spaventarsi, la calvizie è presente soprattutto tra il genere maschile, soggetti alla stempiatura, mentre le donne sono meno soggette a questa caduta spropositata e più raramente vanno in contro a diradamento di capelli.

Una perdita del capello piuttosto comune in entrambi i sessi, presente nelle persone di qualunque età e nazionalità, è quella stagionale, che si aggira attorno ai periodi autunnali e primaverili.

Di fronte alla calvizie che avanza, è bene adottare alcuni accorgimenti: prima di tutto è necessario verificare se si tratta effettivamente di calvizie, in questo caso non si può fare molto poiché il fattore biologico è più forte di qualunque prodotto; è possibile determinare se è causato da ansia e stress, e in questo caso è necessario consultare il proprio medico per decidere sul da farsi.

Shampoo anticaduta >

I migliori shampoo anticaduta

Un’altra possibilità è quello di cercare di prevenire la caduta utilizzando degli shampoo mirati alla cura del capello e del cuoio capelluto stesso.

Y.F.M. Shampoo anticaduta è possibile acquistarlo su Amazon, dove è altamente consigliato dalle recensioni, è realizzato esclusivamente con ingredienti naturali che prevengono la perdita di capelli, ma contribuiscono anche a costruire una certa morbidezza e resistenza del capello in sé, stimolandone la crescita.

Luckyfine è un altro shampoo disponibile su Amazon, altamente consigliato da coloro che l’hanno provato. In molte recensioni è possibile leggere che la cute si presenta più sana e ricca di capelli in crescita dopo 2-3 lavaggi, generalmente. È particolarmente indicato per ristabilire l’equilibrio, quindi consigliato per le donne che si trovano in post-parto; anche Luckyfine è fatto con ingredienti naturali, e come tale non ha né un colore né un dolore invitanti e potrebbero risultare sgradevoli. Un pro di entrambi gli shampoo è il prezzo, che si aggira attorno e non oltre i 15€.

GrowMe, in vendita su Amazon, è consigliato non solo per la caduta di capelli, ma anche per combattere o limitare la produzione di forfora. Questo shampoo è a base di solfato libero, caffeina, biotina, allantoina, rosmarino e olio di argan, è inoltre primo di solfati, parabeni e siliconi, sostanze che solitamente tendono a rovinare il capello. Per utilizzare al meglio questo prodotto, è necessario lasciare in posa la sostanza per qualche minuto (circa 2-3 minuti) per fare agire come si deve i principi attivi.

RevivogenBioCleansing procedere a bloccare la caduta di capelli utilizzando metaboliti attivi, rendendo il capello più resistente, anche se ci si vuole lavare la chioma tutti i giorni. Questo shampoo disponibile su Amazon ha una texture cremosa e schiumosa al momento del lavaggio, ma è facile da sciacquare e lascia i capelli morbidi e luminosi, permette di limitare la formazione di sebo sul cuoio capelluto, che in dosi eccessive causa la caduta di capelli.

È importante specificare che tutti questi prodotti non fanno miracoli, poiché se la calvizie è già avanzata, purtroppo non si può fare molto. Questi shampoo sono consigliati quando si comincia a notare un accesso di perdita di capelli considerato anomalo.

Sitologia

https://it.wikipedia.org/wiki/Alopecia_androgenetica

Category: Capelli

- May 10, 2018