Cosmetici

Come usare al meglio le tue palette makeup

Le palette makeup sono uno dei modi migliori per provare molte tonalità diverse in un unico pacchetto compatto. Tuttavia, la maggior parte di voi sarà probabilmente colpevole di limitarsi a un solo colore e dimenticare il resto o di darlo completamente per scontato.

 Se si sa come utilizzare correttamente queste palette per il viso, si è in grado di trarne il meglio. Basta prendere nota che, come per altri tipi di prodotti makeup, la cura della pelle è sempre al primo posto. Non dimenticare di idratare il tuo viso prima di applicare qualsiasi trucco.

Come si usano le palette di correttori?

Molte palette spesso hanno colori che si abbinano bene. Tuttavia, le palette di correttori sono un prodotto completamente diverso. 

Palette makeup
Applicare il palette makeup

Il miglior tipo di palette correttiva comprende varie tonalità di correttore destinate a neutralizzare i colori per contarsto. Si può neutralizzare il rosso con il verde, usare il giallo per qualsiasi decolorazione e il pesca per nascondere quelle brutte occhiaie. 

È possibile stratificare il correttore sotto il fondotinta per garantire che qualsiasi colorazione forte rimanga invisibile dopo aver messo il trucco. 

Come si usano le palette di contouring?

Anche se puoi essere in grado di contornare il tuo viso usando due diverse tonalità di fondotinta, bronzer, illuminante o correttore, una palette di illuminanti o kit di contouring ti darà tutte le sfumature di cui hai bisogno, con tutte le stesse texture. 

Palette makeup Revolution
Palette makeup Revolution

Puoi scegliere una tonalità più scura rispetto al colore naturale della tua pelle per aggiungere un po’ d’ombra agli zigomi e in qualsiasi punto tu voglia scolpire. Nel frattempo, una tonalità più chiara rispetto al tono della tua pelle può essere utilizzata sulle parti del tuo viso che riflettono la luce naturalmente, come l’osso sopracciliare e la parte superiore degli zigomi. Puoi fondere tutto questo insieme se usi una tonalità rosata sulle curve degli zigomi. 

Come si usano le palette di ombretti?

Le palette di ombretti sono perfette per stratificare diverse tonalità complementari. Il look di base per gli occhi include tre tonalità, vale a dire scura, media e chiara, con una finitura uniforme o opaca, che sono tutte pensate per il tuo tono di pelle. Ogni volta che acquisti una palette per gli occhi, assicurati di scegliere le tonalità che completeranno la tua pelle e assicurati di usare solo mascara nero. 

  • Profondo o scuro – marrone scuro, marrone medio e un’ombra nera o marrone profondo
  • Medio-abbronzato – un marrone caffè, un marrone castagna e un taupe
  • Chiaro – un marrone castagna, un taupe e un’ombra color avorio o osso chiaro 

La seguente è la linea guida generale che puoi seguire quando applichi gli ombretti:

Ombretto più scuro

Puoi usarlo per un’ulteriore definizione lungo la linea delle ciglia o se vuoi ottenere uno smoky eye.

Ombretto di media tonalità

Questo può essere usato sulla palpebra visibile sotto la piega per creare profondità. 

Ombretto più chiaro

Puoi usarlo su tutta la palpebra come base per eliminare il sebo in eccesso e per uniformare il tono della tua palpebra. 

Puoi aggiungere una quarta tonalità per ottenere uno smookey eye. Puoi anche provare a giocare con la texture perché gli ombretti sono disponibili in finiture shimmer, piatte o opache.

Uso solo 2 palette di trucco per ombretti per creare 5 look diversi

Se vuoi che l’ombretto scelto completi il colore dei tuoi occhi, puoi usare la regola del contrasto come guida di riferimento. I colori freddi contrastano con quelli caldi, e questo è il motivo per cui l’eyeliner blu o l’ombretto blu sembrano più sorprendenti se usati su occhi marroni. 

Occhi nocciola e marroni

Tutti i tipi di colori gioiello vibranti, come lo smeraldo, il viola e il blu, sembrano incredibili sugli occhi marroni perché il marrone è un tipo di colore neutro. È possibile aggiungere contrasti di colore sugli occhi marroni per farli sembrare più luminosi. I toni di rame e oro rosa possono anche illuminare i tuoi occhi nocciola. 

Occhi verdi

Il rame, l’oro o l’oro rosa e i toni del rame possono mettere in risalto i tuoi occhi verdi. Anche l’argento e il grigio canna di fucile attirano l’attenzione. 

Occhi blu

Molti tipi di colori scuri possono portare l’attenzione sui tuoi occhi blu. Puoi applicare l’eyeliner nero e sbavato sui tuoi occhi blu. Un luccichio d’oro funzionerà anche bene se vuoi ottenere un aspetto più glam. 

Come si usano le palette per le labbra?

Le palette per le labbra sono particolarmente utili se si vuole sfumare il colore perfetto delle labbra. Ci sono alcuni giorni in cui si potrebbe desiderare un rosso mattone mentre altri giorni, si potrebbe scegliere di indossare un rosso aranciato. Le palette labbra ti permettono di ottenere un labbro sfumato. È possibile utilizzare una tonalità più scura per allineare l’esterno delle labbra, applicare un colore più leggero sul centro delle labbra e utilizzare un pennello per labbra per fondere questi due insieme. 

Come mantenere pulite le tue palette makeup

Se hai anche solo la minima idea di quante cellule morte e sporcizia esistano sui tuoi ombretti preferiti, sarai sicuramente ossessionata dal pulire le tue palette di ombretti settimana dopo settimana. Prova a pensare al numero di volte che immergi le tue spugne e i tuoi pennelli per il trucco ogni volta che ti trucchi. 

Questo è il motivo per cui è importanteimparare il modo giusto di pulire le vostre palette di trucco per tenerle libere da germi e batteri tutto il tempo. 

Per questo processo, avrai bisogno di quanto segue:

  • Piccola bottiglia spray
  • Alcool per pulizia al 70%
  • Tamponi di cotone o fazzoletti
  • Acqua micellare 

Segui questi passi per pulire le tue palette makeup

  1. Inizia usando un fazzoletto asciutto per pulire delicatamente le superfici della palette. Questo aiuterà a sbarazzarsi degli strati di germi sulla parte superiore.
  2. Immergi il batuffolo di cotone in un po’ di acqua micellare e usalo per pulire delicatamente il trucco in eccesso sulla palette. 
  3. Metti un po’ di alcol nella bottiglia spray e spruzzalo leggermente sulla parte superiore di ogni ombretto. Aiuterà ad igienizzare la superficie ed eliminare i batteri.
  4. Fallo regolarmente più volte al mese per igienizzare gli ombretti e le polveri. 

Articoli della stessa categoria:

    Nessuno trovato